Il costume da bagno: semplice (da sbagliare)

L’eleganza è un fatto di proporzioni, buon senso, equilibrio. Anche quando l’indumento che si indossa è uno solo, ad esempio a bordo piscina o in spiaggia, ad esempio un costume da bagno. È una regola generale abbastanza universale, infatti, che si cada spesso sulle cose più semplici e che il buon gusto si riesca a 

Continue Reading →

Rimasti in scarpe di tela

Le scarpe di tela sono accessori da ginnastica, che nascono quindi per un utilizzo specifico come può esserlo giocare una partita di tennis. Eppure, sono anche fresche ed estive, e permettono di offrire soluzioni versatili per abbinamenti colorati e tenute informali da tutti i giorni, che salvino dall’afa e dall’insostenibile pesantezza del clima estivo.

Panama, il cappello da non dimenticare mai

I paglierini ed il Panama sopra tutti, sono i cappelli estivi preferibili da chi si senta e voglia essere persona elegante. Contrariamente a berretti da baseball con visiera, bandane ed altri accessori, conferiscono infatti un aspetto assolutamente autorevole e raffinato, riparando dal sole e conferendo all’aspetto generale (che si sia in costume o con un 

Continue Reading →

Le espadrillas: storia, usi e costumi

Le espadillas sono scarpe basse originarie dei pirenei: normalmente tessute in tela o cotone, con una suola flessibile originariamente in corda o a volte in gomma che è la vera marca distintiva di questo modello rispetto a tutti gli altri. La suola di corda di iuta, l’aspetto normalmente molto colorato, la freschezza di questo accessorio 

Continue Reading →

Ode al lino

Qual è l’unico tessuto che sta bene anche stropicciato? Con l’arrivo delle giornate più calde (e afose) non è necessario a tutti i costi rinunciare all’eleganza, anzi. Scegliendo il tessuto adatto si può essere impeccabili anche sotto il solleone, anche in spiaggia. Il lino è il tessuto, tra i più antichi, che ancor oggi permette 

Continue Reading →

Che scarpe estive scegliere?

L’abbigliamento ha una funzione pratica che supera di gran lunga, il più delle volte, quella estetica. Motivo per cui, la stagionalità dei vestiti è cosa ovvia: dalle lane invernali ai leggerissimi lini estivi. Tuttavia ci sono accessori che mutano meno, ed altri che, se ci si lascia trasportare dall’entusiasmo, rischiano di far commettere imperdonabili “scivoloni”.