All’estero: come essere educati dall’Australia all’Argentina

Il bon-ton nei Paesi più lontani, per chi ha la fortuna di visitarli da più che turista, può lasciare spiazzati. In Australia, per esempio, ciò che da noi è estremamente informale è regola di galateo: può capitare di essere invitati ad un “barbie” (grigliata) ed allora si dovrà comunque arrivare con proprie bevande e cibo, 

Continue Reading →

All’estero: come essere educati in Francia e in Germania

Con l’avvicinarsi delle vacanze saranno frequenti gli arrivi dei turisti europei, ma potrà capitare anche agli italiani di spostarsi in Europa. Ed in particolare, dopo la Spagna “incontrata” la scorsa settimana, qualcuno andrà in Francia o in Germania, e cercherà di esportare un po’ di quello stile che il mondo ci invidiava e che abbiamo 

Continue Reading →

All’estero: come essere educati in Spagna

Quando si viaggia è opportuno applicare al proprio comportamento dei correttivi, in base al Paese in cui si va. “Paese che vai, usanze che trovi” era saggezza popolare dire e, per quanto riguarda le buone maniere, vale ancor oggi. Per esempio in Spagna, gli orari dei pasti sono un po’ differenti (pranzo dalle 14-15 e 

Continue Reading →